Logo Fondazione Luttazzi

Centenario

del maestro Lelio Luttazzi

Calendario

Questo mese

Calendario di Eventi

L Lun

M Mar

M Mer

G Gio

V Ven

S Sab

D Dom

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

0 eventi,

27 Aprile 2023
Centenario Lelio Luttazzi

in preparazione per il grande evento

Centenario Lelio Luttazzi: omaggio al musicista, direttore d’orchestra, presentatore, attore, scrittore. Una carriera colma di successi. Il Maestro ha attraversato la storia del nostro Paese passando con leggerezza da un secolo all’altro, osservando i cambiamenti del mondo e restando fedele a una visione della vita fatta d’intelligenza, impegno, professionalità, eleganza e gentilezza.

Lelio Luttazzi costituisce certamente un elemento fondativo della nostra cultura e della musica d’autore. La vitalità del suo jazz, suo primo grande amore, e la sua grazia nell’improvvisare hanno creato un universo di suoni mai formale.  La sua arte è un’autentica espressione della sua personalità che travalica il tempo.

Proiezione del Documentario "Souvenir D’Italie"

28 gennaio 2023 – Teatro Politeama Rossetti di Trieste

Locandina - Documentario per il Centenario su Lelio Luttazzi

Proiezione del Documentario “Souvenir d’Italie Lelio Luttazzi”  Centenario 2023 

Soggetto e  Sceneggiatura di G. Verdelli

Saranno presenti: Rossana Luttazzi moglie del Maestro, il regista del Documentario Giorgio Verdelli e il Vice Presidente della Fondazione Lelio Luttazzi Cesare Bastelli.

Per informazioni: Trieste Film Festival

Evento di Apertura - Centenario Lelio Luttazzi

26 ottobre 2022 – Festa del Cinema di Roma

Centenario Lelio Luttazzi

Anteprima del Film Documentario “Souvenir d’Italie Lelio Luttazzi”

Soggetto e  SceneggiaturaGiorgio Verdelli

Sinossi: Lelio Luttazzi è stata una delle figure più rappresentative del periodo magico in cui musica, teatro, cinema e televisione parlavano un linguaggio comune fatto di grande scrittura, “sense of humor” ed eleganza. La sua vita e la carriera artistica si intrecciano con la nostra storia recente con molti incroci narrativi a partire dalla Trieste multiculturale che segnerà tutta la sua formazione. L’intento del documentario è raccontare un grande artista, ma anche una vicenda umana mai troppo approfondita ed esaminata, forse per l’estrema signorilità e riservatezza di questo “portatore sano di smoking” come lo definì Enrico Vaime. Ed è proprio in smoking che Francesco Montanari ci narra alcuni momenti della vita artistica di Lelio Luttazzi. 

LA VITA DI LELIO LUTTAZZI

Ma chi è mai stato Lelio Luttazzi? Sono tante le definizioni possibili, tutte parziali: uno showman riluttante, un compositore minuzioso, capo orchestra sornione, cantante per caso e pianista per vocazione, attore, scrittore e regista con la missione dello swing. Il docufilm procede su questo doppio binario, da una parte il racconto d’epoca, col fascino di musica e show televisivi scolpiti nella nostra memoria e, dall’altro, la storia del clamoroso errore giudiziario subito da Luttazzi. Un errore che ha ferito una persona integerrima e geniale mai realmente “risarcita” dai media, anche per il suo estremo pudore. 

OMAGGI E TESTIMONIANZE

Tra i punti di forza le performance vocali e strumentali, appositamente realizzate da artisti come Stefano Bollani, Bobby Solo, Drusilla Foer, Simona Molinari, Remo Anzovino, Giovanna Famulari, Lorenzo Hengeller e Rossana Casale, conferiscono un tocco spettacolare e inedito al progetto. La narrazione si completa con i contributi di Fiorello, Fabio Fazio, Pupi Avati, Riccardo Rossi, Massimiliano Pani e della figlia Donatella Luttazzi. 

La testimonianza esclusiva della moglie, Rossana Luttazzi, la quale ha messo a disposizione il materiale della fondazione e quello dell’archivio privato, ha conferito al docufilm un tocco inedito e intimo che fa di questo un vero documentario “in levare” ovvero con lo swing che era la cifra espressiva di Lelio Luttazzi.

Loghi festa del cinema di Roma
logo MIC

Comitato nazionale

La documentazione è in aggiornamento e sarà a breve disponibile.

La vita del Maestro

Biografia

Blibliografia

Louis Armstrong - Lelio Luttazzi